Avviso ai dipendenti Seus su aspettative non retribuite

A seguito di approfondimenti svolti dall’Ufficio del Personale, si comunica a tutti i dipendenti della Seus che le richieste di aspettativa non retribuita per svolgere prestazioni lavorative presso altri datori di lavoro pubblico o privato non sono concedibili, stante anche quanto previsto dall’articolo 31 CCNL.

L’Amministratore Unico

Roberto Colletti